fbpx

Bonus Ricerca & Sviluppo: proroga dell’agevolazione per il triennio 2021-2023

By 16 Aprile 2019 Aprile 30th, 2019 Notiziario Informativo
Con il Decreto Crescita, prorogato il credito di imposta Ricerca & Sviluppo per il triennio 2021-2023 ed aliquota unica al 25%

 

Ecco le principali novità previste dalla proroga, a partire dall’esercizio successivo a quello del 31 Dicembre 2020:

Beneficiari:
Tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa (imprese, enti non commerciali, consorzi e reti d’impresa), indipendentemente dalla natura giuridica, dalla dimensione aziendale e dal settore economico in cui operano.

Attività ammissibili:
Sono agevolabili i costi sostenuti per attività di ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo sperimentale volta all’innovazione di prodotto e/o all’innovazione di processo

Il nuovo metodo di calcolo:
Il credito di imposta è ammissibile nella misura incrementale del 25% rispetto alla media degli investimenti sostenuti nel triennio 2016-2018

Spese ammissibili:

  • Personale dipendente con contratto di lavoro a temo indeterminato e/o determinato
  • Consulenze esterne prestate da Università, Centri di ricerca, Start Up Innovative, PMI Innovative
  • Consulenze esterne prestate da Imprese e/o liberi professionisti
  • Privative industriali
  • Quote di ammortamento di strumenti ed attrezzature utilizzati per l’attività di ricerca e sviluppo
  • Materiali utilizzati per le attività di ricerca e sviluppo, nonché per le attività di realizzazione dei prototipi e/o degli impianti pilota

Non sono più ammissibili ai fini del conteggio del credito di imposta e conseguentemente ai fini del ricalcolo della media dei costi sostenuti nel triennio 2016-2018

  • I costi per i servizi erogati da Società collegate
  • I costi per i servizi erogati da liberi professionisti che detengono un collegamento, anche in termini di rapporti famigliari, con l’Impresa che richiede il credito di imposta
  • I costi per l’acquisto di beni immateriali in licenza (brevetti e know how) all’interno di società del gruppo

 

Contattaci per verificare l’ammissibilità dei tuoi investimenti!