fbpx

Nuove agevolazioni per l’internazionalizzazione delle imprese italiane

By 17 Giugno 2019 Giugno 18th, 2019 Notiziario Informativo

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto che istituisce due nuovi strumenti volti ad incentivare le attività di internazionalizzazione delle imprese italiane.

Beneficiari

Possono accedere al contributo tutte le imprese con sede legale in Italia costituite in forma di società di capitali sia in forma singola che di rete soggetto.

Interventi ammissibili:

  • lo sviluppo di soluzioni di e-commerce attraverso l’utilizzo di un Market place o la realizzazione implementazione di una piattaforma informatica propria;
  • l’inserimento temporaneo in azienda di TEM per la realizzazione di progetti di
    internazionalizzazione in paesi Extra UE.

Agevolazione

Per i progetti di sviluppo di soluzioni di e-commerce:

l’agevolazione consiste in un finanziamento della durata di quattro anni (tra un minimo di 25.000 € ed un massimo di 300.000 €) a copertura del 100% delle spese ammissibili. Il tasso d’interesse del finanziamento è pari al 10% del tasso di riferimento di cui alla normativa europea, vigente alla data della delibera di concessione (attualmente 0,089%).

Per i progetti di inserimento temporaneo in azienda di TEM

L’agevolazione consiste in un finanziamento della durata di quattro anni (tra un minimo di 25.000 € ed un massimo di 150.000 €). Il tasso d’interesse del finanziamento è pari al 10 per cento del tasso di riferimento di cui alla normativa europea, vigente alla data della delibera di concessione (attualmente 0,089%).

Date e modalità di presentazione delle domande e tutti oltre a tutti gli aspetti operativi verranno stabiliti con una circolare operativa di prossima pubblicazione.