fbpx Skip to main content
immagine decorativa con bandiera eu, bandiera italiana e bandiera di regione lombardia

APPROFONDIMENTO FESR – 2°Articolo: Le prime 16 misure

Regione Lombardia ha approvato un primo pacchetto di 16 misure attuabili grazie alle risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2021-2027. Tali interventi riguardano il triennio 2022-2024 e sono relativi a differenti ambiti, quali l’internazionalizzazione, lo sviluppo delle competenze e l’efficientamento energetico.

Vediamo nel dettaglio le 16 misure che saranno attivate da Regione Lombardia, suddivise per trimestre di apertura:

Bandi a agevolazioni per le imprese – ottobre – dicembre 2022

Il 4° trimestre 2022 si caratterizza per la presenza di ben 4 misure relative a linee di intervento differenti. In particolare, saranno attivate delle azioni per:

  • Strumenti finanziari per la realizzazione di progetti di internazionalizzazione complessi (€15 milioni);
  • Interventi di Venture capitale a favore di start up e scale up (€40 milioni);
  • Strumento finanziario a sostegno allo sviluppo aziendale e alla transizione digitale a vantaggio della ripresa economica (€80.7 milioni);
  • Contributi a fondo perduto per l’acquisto di servizi di consulenza e/o formazione per i progetti della Specializzazione Intelligente di Regione Lombardia (€7 milioni). 

Quest’ultimo punto risulta ancora più rilevante visto che i dati del DESI 2022 dimostrano quanto l’Italia sia ancora indietro per quanto riguarda le skill digitali del nostro capitale umano.

Bandi a agevolazioni per le imprese – gennaio – marzo 2023

Per i primi mesi del 2023, Regione Lombardia ha definito 5 differenti misure, volte ad incentivare gli investimenti delle PMI, soprattutto nell’ambito delle reti d’impresa, della sostenibilità e dell’internazionalizzazione:

  • Azioni di sistema per scouting investitori esteri (€2 milioni);
  • Microcredito per le nuove imprese (€24 milioni);
  • Agevolazioni per lo sviluppo di progetti di filiera (€4 milioni);
  • Agevolazioni per il miglioramento tecnologico e l’innovazione delle filiere (€11 milioni);
  • Garanzia gratuita e contributo a fondo perduto per investimenti alla transizione energetica e alla sostenibilità ambientale dei cicli produttivi (€38.1 milioni).

Bandi a agevolazioni per le imprese – aprile – giugno 2023

La primavera 2023 riserva alle imprese delle agevolazioni, principalmente contributi a fondo perduto, per lo sviluppo internazionale, digitale e sostenibile:

  • Contributi a fondo perduto per gli investimenti anche ad elevata intensità digitale di efficientamento dei processi, dei sistemi di produzione e dei canali di distribuzione di beni e servizi (€20 milioni);
  • Contributi a fondo perduto per la partecipazione a manifestazioni fieristiche di livello internazionale (€10 milioni);
  • Agevolazioni alle MPMI lombarde, non lombarde ed estere che intendono realizzare un nuovo investimento o un ampliamento della propria attività sul territorio lombardo (€20 milioni);
  • Contributo a Fondo perduto per la promozione e riqualificazione delle imprese singole e aggregate in ottica di economia circolare (€9 milioni).

Bandi a agevolazioni per le imprese – ottobre – dicembre 2023

Dopo lo stop estivo 2023, Regione ha intenzione di puntare in particolare sul sostegno agli investimenti delle imprese, favorendo l’accesso al credito e le scelte più sostenibili:

  • Contributo a fondo perduto per il rafforzamento patrimoniale delle PMI lombarde (€25 milioni);
  • Contributi per investimenti di piccole dimensioni (€13 milioni);
  • Agevolazioni per investimenti funzionali all’attivazione di processi di simbiosi industriale, in ottica di ottimizzazione e chiusura del ciclo produttivo, per la produzione e l’utilizzo di materia prima-seconda (€7 milioni)

 

Le date di apertura precise di ciascuna misura ancora non si conoscono. Rimaniamo quindi in attesa di novità dopo l’estate.

 

Vuoi rimanere informato sulle agevolazioni regionali?

Compila il form è iscriviti alla nostra newsletter o continua a leggere le nostre news


    Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy*